Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Bimbi in Festa!

Dall’8 al 10 giugno laboratori, spettacoli, giochi e incontri a ingresso libero

Per tre giorni Molinella diventa la città dei bambini: dall’8 al 10 giugno la cittadina della pianura bolognese ospita “Bimbi in festa 2018”, con spettacoli, laboratori, animazioni, giochi, attività sportive e incontri per tutte le età, a ingresso libero.

Insomma, tante occasioni per stare bene in famiglia e anche per fare del bene alle scuole del territorio, cui sarà destinato il ricavato della manifestazione.

L’iniziativa si terrà in diversi luoghi del centro di Molinella, all’aperto e al chiuso, e in particolare in una tensostruttura, la “tenda dei bimbi”, con spazi adatti a tutte le età: ci sarà un angolo morbido per i piccolissimi che gattonano o muovono i primi passi, poi altre zone con giocattoli adatti ai bimbi dai 3 anni in su, spazi per atelier creativi e persino un piccolo supermercato, con veri prodotti alimentari, dove giocare a fare la spesa e anche esercitarsi a fare le somme (ma con soldini personalizzati!).

“Bimbi in festa”, che ha il patrocinio del Comune di Molinella, è promossa da Ludofficina, associazione sportiva e culturale che festeggia dieci anni di attività: dal 2008, infatti, promuove laboratori per famiglie, percorsi per la nascita, corsi di massaggio infantile, psicomotricità e momenti di aggregazione sul territorio, oltre ad attività per le scuole su arte, letteratura per l’infanzia e outdoor.

La festa si apre venerdì 8 giugno alle 18 con un’allegra camminata colorata: l’importante è presentarsi alla partenza, alla Torre civica, con una maglietta bianca sapendo che, a fine percorso, sarà diventata multicolore, in pieno stile “color walk”.

Poi tantissimi appuntamenti in calendario tra sabato 9 (dalle 15 alle 22,30) e domenica 10 giugno (dalle 10,30 alle 22)

Tra gli spettacoli, da segnalare il Fantateatro sabato alle 20,30 con “L’orco puzza” e il “Circo sotto sopra” domenica alle 19,30, ma ci saranno musiche e balli in entrambe le giornate. Inoltre, per l’intero weekend, l’Auditorium sarà invaso dai mattoncini: grandi e piccoli potranno giocare in libertà, ma anche ammirare le costruzioni realizzate da collezionisti e veri artisti dei “lego”.

A “Bimbi in festa” la sicurezza dei bambini è in primo piano e diventa anche motivo di divertimento: nel pomeriggio di sabato ci saranno i Vigili del Fuoco con l’immancabile “città dei Pompieri”, mentre domenica un gruppo di volontari di Protezione civile intratterrà i bambini con giochi per spiegare come comportarsi in caso di terremoti e alluvioni.

Da non perdere anche le due speciali lezioni di pronto soccorso organizzate dalla Croce Rossa di Bologna nel pomeriggio di sabato, entrambe nella biblioteca comunale e a libero accesso: alle 15,30 i volontari del Comitato di Bologna terranno una chiacchierata con i bambini (dai 6 ai 12 anni) per spiegare come allertare gli adulti in caso di emergenza e, magari, chiedere soccorso da soli chiamando il 118; alle 17, invece, l’incontro è per gli adulti ed è incentrata sulle manovre di disostruzione pediatrica e sul sonno sicuro.

Non mancano i punti di ristoro, accanto ai punti informativi delle tante associazioni e attività che hanno collaborato alla manifestazione per il decimo compleanno di Ludofficina.