Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Un viaggio nel tempo con Federico Fanti

In Auditorium, una serata con il concittadino, geologo e paleontologo selezionato da National Geographic agli Emerging Explorers 2017

FantiGeologo e paleontologo, il trentaseienne molinellese Federico Fanti è ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’ateneo di Bologna e presso il Museo Geologico Giovanni Capellini.

I suoi studi, che si concentrano su come i cambiamenti climatici ed ecologici hanno influenzato l’evoluzione, lo hanno visto impegnato in campagne di scavo in Alaska, Canada, Messico, Turkmenistan, Mongolia, Australia, oltre che in Europa e in Africa e hanno aperto nuovi scenari nello studio dei dinosauri.

Nel dicembre del 2014, proprio durante una spedizione nel Governatorato di Tataouine, in Tunisia, lo studioso ha scoperto lo scheletro di un gigantesco coccodrillo, una specie nuova per la scienza, che è stato chiamato Machimosaurus Rex.

Mercoledì 31 maggio, ore 21:00, il brillante ricercatore sarà protagonista della serata a lui dedicata ‘Un viaggio nel tempo’ : Federico Fanti è infatti l’unico italiano tra i quattordici Emerging Explorers selezionati nel 2017 dalla prestigiosa rivista National Geographic, riconoscimento riservato a scienziati, divulgatori e innovatori con capacità e talento unici e straordinari.
Gli Emerging Explorers saranno celebrati nel mese di giugno a Washington con l’assegnazione ad ognuno dei vincitori di un contributo di 10.000 dollari per proseguire la propria ricerca.

La serata, ad ingresso libero, si svolgerà presso l’Auditorium comunale e sarà presentata dal Sindaco di Molinella Dario Mantovani.